Risoluzione MISE: l'eventuale consumo sul posto dei prodotti agricoli venduti è ammesso soltanto in caso di vendita effettuata all'interno di locali, con l'esclusione del servizio assistito di somministrazione e con l'osservanza delle prescrizioni generali di carattere igienico-sanitario

L'esercizio della vendita diretta da parte degli imprenditori agricoli (prodotti provenienti in misura prevalente dalle rispettive aziende e ottenuti a seguito di attività manipolazione o trasformazione), con consumo sul posto dei prodotti, è consentito esclusivamente all'interno di locali. 
Non è concesso invece nei casi di vendita in forma itinerante, su posteggi dati in concessione, nelle vendite su superfici all'aperto nell’ambito dell'azienda agricola nonché in occasione di sagre, fiere, manifestazioni a carattere religioso, benefico o politico o di promozione dei prodotti tipici o locali.
E' quanto chiarito dal Ministero dello Sviluppo Economico con risoluzione n.10711 del 13 gennaio 2017, dove si specifica che tale 'impossibilità' deriva dall'applicazione dell'art.4, comma 8-bis del d.lgs. 228/2001, che consente agli imprenditori agricoli di effettuare "…..il consumo immediato dei prodotti oggetto di vendita, utilizzando i locali e gli arredi nella disponibilità dell’imprenditore agricolo, con l’esclusione del servizio assistito di somministrazione e con l’osservanza delle prescrizioni generali di carattere igienico-sanitario".
Non vi sono invece impedimenti, precisa infine il MISE, sulla possibilità di posizionare sul banco di vendita all’interno del locali un apparecchio thermos per la vendita in bicchieri usa e getta di succhi di frutta o vino, ottenuti da attività di trasformazione dei prodotti agricoli, a condizione però che il cliente si serva in maniera autonomamente senza l'intervento di alcun operatore e quindi evitando che si configuri il servizio assistito di somministrazione di alimenti e bevande.
In allegato, la risoluzione n.10711 del 13 gennaio 2017 del MISE.


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2017 Gaspari S.r.l.