Banca dati dei contratti integrativi: i comuni devono inserire l'apposito link nella sezione amministrazione trasparente e controllare i dati inviati e mancanti

Con la pubblicazione della banca dati dei contratti integrativi, l'Aran ha messo a disposzione delle amministrazioni un utile strumento per assolvere agli obblighi di pubblicazione di cui all'art. 9-bis comma 2 del d.lgs 33/2013.

Ricordiamo, in merito, che:

  • l'URL https://www.contrattintegrativipa.it deve essere inserito nella sezione amministrazione trasparente/personale/contrattazione integrativa;
  • la banca dati rende disponibili i contratti inviati prima del 1° ottobre 2015, ed è pertanto opportuno (come richiamato anche nel comunicato ARAN) verificare la correttezza e la completezza dei contratti inviati onde procedere alle eventuali dichiarazioni.
Per facilitare le operazioni sopracitate, in allegato è disponibile il manuale ARAN per l'invio dei contratti integrativi attraverso la procedura unificata.

In allegato:


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2017 Gaspari S.r.l.