Analisi definitiva dell'art.19 bis - Uscita dei minori di 14 anni dai locali scolastici

È stata pubblicata, nella Gazzetta Ufficiale n. 284 del 5 dicembre, la legge 172/2017 di conversione, con modificazioni, del c.d. Decreto Fiscale (D.L. 148/2017). Contestualmente, è stato pubblicato anche il testo del decreto-legge 148/2017 coordinato con la legge di conversione sopracitata. 

All'art. 19-bis vi sono due previsioni relative ai minori di 14 anni e alla loro uscita indipendente dai locali scolastici e di discesa autonoma e ritorno in proprio dai mezzi del trasporto scolastico. Tale intervento si era reso necessario a seguito della sentenza 21593/2017 della Corte di Cassazione, e da una serie di circolari restrittive rilasciate dagli Istituti scolastici. Vediamo le due previsioni normative:

  • i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori e i soggetti affidatari dei minori di 14 anni, in considerazione dell'età di questi ultimi, del loro grado di autonomia e dello specifico contesto, nell'ambito di un processo volto alla loro autoresponsabilizzazione, possono autorizzare le istituzioni del sistema nazionale di istruzione a consentirel'uscita autonoma dai locali scolastici al termine dell'orario delle lezioni. L'autorizzazione esonera il personale scolastico dalla responsabilità connessa all'adempimento dell'obbligo di vigilanza;

 

  • i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori e i soggetti affidatari dei minori di 14 anni agli enti locali gestori del servizio, possono autorizzare i minori ad usufruire in modo autonomo del servizio di trasporto scolastico, esonera dalla responsabilità connessa all'adempimento dell'obbligo di vigilanza nella salita e discesa dal mezzo e nel tempo di sosta alla fermata utilizzata, anche al ritorno dalle attività scolastiche.

 

A tale proposito, segnaliamo anche che il Ministero dell'Istruzione, con la nota 2379/2017 del 12 dicembre, ha fornito indicazioni alle scuole dopo l'entrata in vigore delle nuove regole, ricordando che a decorrere dall'entrata in vigore della legge (6 dicembre), le autorizzazioni eventualmente rilasciate dai genitori, dai tutori e dagli affidatari dei minori di 14 anni alle istituzioni scolastiche avranno efficacia per l'intero anno scolastico in corso, ferma restando la possibilità di revoca.

E' necessario tener presente che tali autorizzazioni dovranno essere rilasciate per ogni successivo anno scolastico.


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2018 Gaspari S.r.l.