La delibera del 17 gennaio 2019 del CIPE assegna le risorse residue ai sensi dell'art.1, comma 640, della legge 145/2018

E' stata pubblicata, nella Gazzetta Ufficiale n.56 del 7 marzo, la delibera del CIPE n.4 del 17 gennaio 2019, "Riassegnazione al Fondo «sport e periferie» di risorse residue ai sensi dell'articolo 1, comma 640, della legge n. 145 del 30 dicembre 2018 (legge di bilancio per il 2019)".

Con la delibera quindi vengono riassegnati al Fondo «Sport e periferie», di cui all'art. 15 del decreto-legge 185/2015, complessivi euro 7.526.144,01 rinvenienti dal programma "Cantieri in Comune" di cui all'art. 3, comma 2, lettera c), del decreto-legge 133/2014, dettagliate in apposita tabella.

Le risorse sopracitate, oggetto di riassegnazione da parte del CIPE, dovranno essere versate al capitolo n. 2368, art. 7, del capo X dell'entrata del bilancio dello Stato, ai fini della successiva riassegnazione al capitolo di spesa relativo al Fondo «Sport e periferie».


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.