INPS: è necessario che gli utenti che non abbiano provveduto ancora a tale adempimento, presentino la DSU per l'anno in corso entro e non oltre il 31 dicembre 2019

Con messaggio n. 4144/2019 dello scorso 13 novembre, l'Inps ha fornito nuove precisazioni in merito all'Avviso del termine ultimo per il rinnovo dell’ISEE 2019 ai fini dell’erogazione delle mensilità riferite all’anno 2019 per  l'Assegno di natalità (art.1, commi da 125 a 129 legge 190/2014 ed art.1 commi da 248 a 249  della legge 205/2017).

La regola generale

In primis, l'Inps ricorda che in base alla normativa vigente, le DSU hanno validità dalla data di presentazione fino al successivo 31 dicembre. Quindi, sebbene la domanda di assegno si presenti di regola una sola volta, solitamente nell’anno di nascita o di adozione del figlio, è necessario che il beneficiario dell’assegno rinnovi la DSU, ai fini della verifica dell’ISEE, per ciascun anno di spettanza del beneficio.

Il problema

Molti utenti, avendo presentato a suo tempo domanda di assegno per eventi avvenuti nel 2018 ai sensi della legge 205/2017, o nel 2016 e 2017 ai sensi della legge 190/2014, non hanno ancora provveduto alla presentazione della DSU utile al rilascio dell’ISEE per l’anno 2019. Ciò ha comportato, per questi ultimi, la sospensione dell’erogazione dell’assegno per l’anno in corso che, stante la durata annuale della prestazione, potrebbe essere ancora corrisposto.

L'adempimento

Affinché l’Inps possa riprendere il pagamento delle predette mensilità, è necessario che gli utenti che non abbiano provveduto ancora a tale adempimento, presentino la DSU per l’anno in corso entro e non oltre il 31 dicembre 2019.

Tale adempimento è infatti necessario ai fini del rilascio dell’ISEE minorenni 2019 e, quindi, della corresponsione dell’assegno di natalità.

La mancata presentazione della DSU entro il 31 dicembre 2019 e il conseguente mancato possesso di un ISEE in corso di validità hanno, come conseguenza, la perdita delle mensilità di competenza del 2019 e la decadenza della domanda di assegno inizialmente presentata


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.