Nella seduta del 16 dicembre 2014 è stata inoltre sancita l'intesa sullo schema di decreto del Mef concernente l'adozione della nota metodologica relativa alla procedura di calcolo e alla stima delle capacità fiscali per singolo Comune delle regioni a statuto ordinario.
pregnancy termination pill website-knowledge.com abortion help
i love my boyfriend but i cheat parentpower.com i cheated on my boyfriend but i love him

Bilancio di previsione 2015? Entro il 31 marzo.
Il parere favorevole acquisito durante la seduta della Conferenza Stato-Città del 16 dicembre 2014 apre a un differimento dei termini anche sul 2015, come già accaduto negli anni passati. Tra le motivazioni addotte rientra l'adozione del nuovo sistema di contabilità e dalle certezze finanziarie che i Comuni sperano di ricevere in tempi rapidi.

Molteplici le questioni all'attenzione della Conferenza. Tra queste lo schema di decreto del ministero dell'Economia e delle Finanze concernente l'adozione della nota metodologica relativa alla procedura di calcolo e alla stima delle capacità fiscali per singolo Comune delle Regioni a statuto ordinario, sul quale è stata raggiunta l'intesa ai sensi dell'articolo 43, comma 5-quater, del Dl n. 133/2014.

Deliberata inoltre l'attuazione, per il 2014, dell'Accordo relativo al rispetto delle disposizioni sulla raccolta differenziata ai fini della ripartizione tra i Comuni del contributo annuo del Miur per il servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nelle istituzioni scolastiche statali.
A partire dal 2008, in base all'articolo 33 della legge 31/2008, il Miur corrisponde direttamente ai Comuni la somma di 38,734 milioni di euro, quale importo forfettario per questa attività. Per il 2014 l'Anci ha chiesto di confermare un riconoscimento del 3% a fronte di una raccolta effettuata nell'anno 2013 pari almeno al 65%. Si è ritenuto di dover lasciare invariata la percentuale riconosciuta ai Comuni considerando che il contributo è rimasto invariato dal 2001.


  • Grafiche E. Gaspari Srl
  • Via M. Minghetti 18
  • 40057 Cadriano
  • di Granarolo Emilia (Bologna)
  • Certificazione ISO
  • Certificazione
    UNI EN ISO 9001
    per i servizi di stampa e postalizzazione

© Copyright 2019 Gaspari S.r.l.